Europa, Italia e e-commerce: chi compra online?

​​​​​​​Nello shopping degli italiani, online e offline non sono rivali

Lo shopping online è diventato una pratica sempre più diffusa in tutto il mondo; sempre più aziende del retail, integrano il tradizionale store fisico con un e-commerce, per aumentare vendite e servizi.

Ma se i Retailer vogliono puntare su questa nuova frontiera, devono ben sapere con chi hanno a che fare e chi sono i principali clienti che si dedicano agli acquisti online.

Ecco un piccolo report sulle caratteristiche e le tendenze degli utenti frequentatori di e-commerce, basato sui risultati di alcune ricerche svolte da Eurostat e SSI (Istituto di ricerche di mercato Survey Sampling International).

Chi effettua shopping online in Europa?

  • Lo shopping online è una pratica diffusa soprattutto tra consumatori di età compresa tra i 25 e i 34 anni;
  • È interessante notare come il titolo di studio influisca in questo campo: i consumatori con alto titolo di studio sono più propensi ad effettuare acquisti online;
  • I consumatori più assidui sono quelli che vivono in zone più densamente popolate, come grandi città e metropoli.
  • In Europa i due terzi della popolazione che dispone di una connessione Internet fa shopping online;
  • Nel 2016 hanno effettuato acquisti sul web l’87% degli inglesi che dispongono di una connessione, l’84% dei danesi e l’82% dei tedeschi.

Quali sono i prodotti maggiormente acquistati online dagli europei?

  • Il 60% delle persone che ha effettuato un acquisto online ha comprato abbigliamento o articoli sportivi;
  • Il 44% dei consumatori online ha acquistato elementi di arredo;
  • Il 38% degli acquirenti ha ordinato online biglietti di concerti e spettacoli.

Ma in Italia? Che rapporto hanno gli italiani con lo shopping online?

  • Il 51,4% degli italiani che acquistano online è un consumatore assiduo.
  • Il 33,5% effettua un acquisto ogni tre mesi;
  • Il 28,6% effettua un ordine a settimana;
  • Il 4,2% è rappresentato dagli occasionali, con un ordine una o due volte all’anno.

È importante ricordare che, dalle ricerche analizzate, è emerso che gli italiani sono meno amanti dello shopping online rispetto ai consumatori di altre nazione europee.
Le percentuali degli acquisti online, infatti, a parità di età e titolo di studio, sono mediamente più alte nelle varie nazioni europee rispetto all’Italia.

Cosa spinge gli italiani ad effettuare acquisti online?

  • Il 63% dei consumatori afferma di acquistare online per convenienza (prezzi più bassi);
  • Il 37% effettua acquisti su portali e-commerce per la vasta gamma di prodotti presenti.
  • 34% ordina online per la facilità di comparazione delle merci.

Importante sottolineare che gli acquisti online sono in aumento anche in Italia, ma che l’esperienza in-store continua ad essere fondamentale: per questo le grandi aziende del retail stanno studiando strategie di integrazione tra l’online e l’offline per soddisfare le esigenze dei consumatori, per ottimizzare le vendite e per offrire una migliore shopping experience.

Per studiare la migliore strategia per il tuo business puoi rivolgerti a noi di Bizeta: i nostri servizi e le nostre soluzioni personalizzate sapranno valorizzare al massimo la tua attività.

Per maggiori informazioni non esitare a contattarci!

Contattaci

Lo staff commerciale di Bizeta Retail Solutions è a tua completa disposizione per darti qualsiasi informazione sulle nostre soluzioni.

    Privacy

    In riferimento al D.Lgs 196/2003 e al Regolamento UE n. 2016/679, sulla tutela della privacy, autorizzo espressamente l’utilizzo ed il trattamento dei propri dati personali. (Acconsento al trattamento dei dati personali)

    Continuando ad utilizzare questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookies. Ulteriori informazioni

    The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

    Close